Comune di Bianco » Conosci la città » Prodotti tipici » Il Greco di Bianco

I.M.U.

Calcolo imu online 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

      Aliquote 2013

Eventi


 

Corri bianco

 

calici di stelle

 festa del mare

 

Accesso e-m@il

e-mail

Firma Digitale

Firma digitale

 

Fotogallery

lungomare di Bianco

Edicola on-line


News

Il Greco di Bianco

Vino greco di biancoBianco è famoso per i pregiati vini che produce. I più conosciuti il "Greco", che ha anche ottenuto il Doc, e il "Mantonico". Entrambi hanno meritato premi e riconoscimenti a livello nazionale.

La cultura vinicola è sempre stata presente nella storia di Bianco. Sembra, infatti, che le primi viti siano state portate nel territorio da alcuni coloni greci sbarcati a Capo Bruzzano (VIII secolo). Gli Elleni, probabilmente, introdussero nuove varietà di uva. Le prime notizie sull'esistenza di un vino bianco dal sapore delizioso risalgono al XVI secolo quando i Marulla, feudatari di Bianco, lo esaltarono in un rapporto inviato al governatore del Regno di Napoli. Soltanto nel XX secolo, però, si hanno notizie certe sulla produzione del "Greco". Questo vino, dal colore giallo ambrato e dal particolare profumo di zagara, è stato più volte definito "nettare degli Dei" e nel 1980 gli è stato attribuito il marchio Doc. Il "Greco" è ottenuto dall'uva lasciata seccare al sole su graticci di canne o su basi in legno. Si tratta, infatti, di un vino passito dal gusto caldo e morbido che va consumato da solo (come aperitivo) o da gustare con pasticceria secca, formaggi piccanti e frutta.
Insieme al "Greco" sul territorio di Bianco si produce anche l'ottimo vino "Mantonico" (colore giallo citrino e sapore pieno). Il suo nome deriva dal greco mantonikòs (profeta). Si credeva che questi vini avessero virtù divinatorie, afrodisiache e terapeutiche. Il "Mantonico" era particolarmente apprezzato dai sacerdoti dell'antica Locri Epizephiri.

Comune di Bianco

Partita I.V.A. 00300480803

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.441 secondi
Powered by Asmenet Calabria